Vai a sottomenu e altri contenuti

Mercato serale estivo: via alle domande

Data pubblicazione on line: 20/07/2020

Il Comune ha indetto un bando pubblico per l'assegnazione in concessione di 24 posteggi per il mercatino serale estivo che si svolgerà dal 1 agosto al 15 settembre 2020, come di consueto nella via Monsignor Virgilio.

L'assegnazione dei posteggi è così suddivisa:

14 per artigiani, hobbisti e produttori di opere del proprio ingegno;

7 per imprenditori agricoli;

3 per commercianti su aree pubbliche.

Tenuto conto che la scheda tecnica denominata Commercio al dettaglio su aree pubbliche (mercati e mercatini degli hobbisti) di cui al DPCM 14 luglio 2020 e dell'Ordinanza del Presidente della Regione Sardegna n. 34 del 15 luglio 2020 contempla le Misure a carico del titolare di posteggio di seguito indicate:

1. pulizia e disinfezione quotidiana delle attrezzature prima dell'avvio delle operazioni di mercato di vendita;

2. è obbligatorio l'uso delle mascherine, mentre l'uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani;

3. messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;

4. rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro;

5. rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;

6. nel caso di acquisti con scelta in autonomia e manipolazione del prodotto da parte del cliente, dovrà essere resa obbligatoria la disinfezione delle mani prima della manipolazione della merce;

7. in alternativa, dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente;

8. in caso di vendita di beni usati: pulizia e disinfezione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita;

Si precisa che gli artigiani produttori e o confezionatori di alimenti e bevande saranno ammessi al bando per l'assegnazione dei posteggi del mercato serale a condizione che provvedano solo alla vendita dei propri prodotti già confezionati e non saranno consentite su area pubblica quelle attività di trasformazione del prodotto (come la cottura) per la vendita al consumatore finale nello stesso luogo di produzione poiché la commistione di odori e rifiuti vanificherebbe la vocazione prevalentemente artistica dell'evento.

Sarà possibile presentare la domanda secondo le modalità stabilite dal bando entro e non oltre le ore 13:00 di martedì 28.07.2020.

In allegato il bando con il relativo modulo di domanda

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
BANDO Formato pdf 95 kb
Modulo domanda Formato doc 67 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Vigilanza
Indirizzo: Via Monsignor Carchero, 1A
Telefono: 0782624358  
Fax: -
Email:
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto