Vai a sottomenu e altri contenuti

Coronavirus, prescrizioni perentorie in ottemperanza alle misure ministeriali di contrasto alla diffusione dell'epidemia

Numero: 21 Data: 08/03/2020 Categoria: Comunicati stampa

Il Sindaco Massimo Cannas ricorda alla cittadinanza che nel rispetto del Decreto Ministeriale per le misure di contenimento da contagio del Coronavirus:

sono SOSPESE nel Comune di Tortolì manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura che comportano l'affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.

RICORDA inoltre ai titolari dei locali PUBBLICI e PRIVATI (bar, ristoranti, circoli, discoteche, supermercati, farmacie, locali commerciali, etc) che sono VIETATI gli assembramenti di persone e pertanto tutte le attività che NON consentono di garantire la distanza sociale di almeno un metro.

In tutti i locali aperti al pubblico, devono essere messe a disposizione degli addetti, nonché degli utenti e visitatori, soluzioni disinfettanti per il lavaggio delle mani e devono essere AFFISSE BEN VISIBILI AL PUBBLICO le misure igienico sanitarie ampiamente diffuse e (allegate di seguito).

In serata e nei prossimi giorni saranno eseguiti controlli nei locali pubblici per verificare il rispetto delle norme sul contenimento del coronavirus. L'inottemperanza all'atto è un reato. Nel caso di mancato rispetto verrà emessa un'ordinanza di sospensione dell'attività.

Le regole vanno applicate: è necessaria la collaborazione di tutti per far fronte a tale emergenza. Nessun allarmismo ma ognuno di noi coscienziosamente deve fare la sua parte

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Referente: Federica Melis
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto