Vai a sottomenu e altri contenuti

Covid-19, proroga misure di contenimento e nuove disposizioni

Numero: 29 Data: 25/03/2020 Categoria: Comunicati stampa

Il Sindaco Massimo Cannas ha firmato un'ordinanza che proroga al 3 aprile le misure (già adottate con il dispositivo del 12 marzo) per il contenimento del Covid-19 sul territorio comunale:

Sospensione del mercato settimanale in Piazza Rinascita;

Chiusura del Cimitero Comunale, l'accompagnamento dei defunti nella cappella cimiteriale, nella camera mortuaria e nella sala del commiato sarà consentito soltanto ai parenti più stretti;

Sospensione servizio parcheggi a pagamento (stalli blu)

Chiusura al pubblico degli 'Eco-Centri comunali (località Baccasara, Monte Attu) e delle Isole Ecologiche site in Via San Gemiliano e in Località Muscì;

Il Sindaco comunica le nuove misure adottate con l'ordinanza del 24 marzo del Presidente della Regione Sardegna valide in tutto il territorio regionale:

Parchi e giardini pubblici sono chiusi e interdetti all'accesso di persone al fine di evitare assembramenti.

E' vietata l'apertura nella giornata di domenica degli esercizi commerciali per la vendita di generi alimentari.

È consentito a un solo componente di ciascun nucleo familiare uscire, una sola volta al giorno, dalla propria abitazione per provvedere all'acquisto di beni necessari ed essenziali. La limitazione sul numero delle uscite non si applica all'acquisto di farmaci.

Per l'espletamento delle esigenze fisiologiche degli animali d'affezione sono consentiti gli spostamenti strettamente necessari ed esclusivamente entro i 200 metri dalla propria abitazione principale.

È consentita, limitatamente ad una sola volta al giorno e ad un solo componente del nucleo familiare, l'uscita per la conduzione hobbistica di poderi, orti, vigneti e ortofrutticole in genere, finalizzati al sostentamento familiare.

Negli esercizi commerciali, inclusi i tabacchini, che ai sensi delle norme nazionali e regionali possano restare legittimamente aperti al pubblico è vietato l'uso di apparecchi da intrattenimento e per il gioco.

Con questa ordinanza è stato inoltre disposto ai Comuni l'obbligo di sanificazione degli edifici pubblici e dell'arredo urbano del proprio territorio.

Il Comune di Tortolì ha provveduto già nei giorni scorsi alla sanificazione delle strade e degli edifici pubblici. Gli interventi stanno proseguendo in tutte le vie urbane, periferiche e sterrate dei quartieri cittadini.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Stampa
Indirizzo:
Telefono: 0782600700  
Fax: -
Email: addetto.stampa@comuneditortoli.it
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto