Vai a sottomenu e altri contenuti

Videosorveglianza, il comune di Tortolì si aggiudica 150 mila euro

Numero: 36 Data: 22/02/2019 Categoria: Comunicati stampa

E' di 150 mila euro, il finanziamento di cui il comune di Tortolì è beneficiario, per la realizzazione di interventi in materia di impianti di videosorveglianza nel territorio comunale.

Grazie alla partecipazione al bando regionale ''Reti per la sicurezza del Cittadino e del Territorio'', l'ente si aggiudica l'importante contributo che permetterà di innovare la rete dei servizi garantendo un'adeguata copertura dei punti sensibili negli spazi pubblici e fuori dal contesto urbano.

Si tratta di un progetto innovativo nel quale il comune di Tortolì entrerà a far parte: i comuni sardi saranno infatti legati da un impianto di videosorveglianza messo in rete per garantire la pubblica sicurezza. Un sistema molto avanzato sul piano tecnologico a livello regionale in un quadro di coordinamento con le centrali delle forze di polizia.

L'obiettivo del progetto promosso dalla Regione è dunque quello di dotarsi di un sistema tecnologico di monitoraggio e controllo per assicurare nei contesti urbani condizioni ambientali di sicurezza, oltre favorire la prevenzione e contrastare episodi di vandalismo e fuori dalla legalità.

Ufficio stampa

Comune di Tortolì

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Vigilanza
Indirizzo: Via Monsignor Carchero, 1A
Telefono: 0782624358  
Fax: -
Email:
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto