Vai a sottomenu e altri contenuti

Consiglio Comunale, la maggioranza approva il Dup e il Bilancio

Numero: 0 Data: 24/04/2019 Categoria: Comunicati stampa

Via libera in consiglio comunale al Dup (Documento Unico di Programmazione) e al Bilancio di Previsione 2019-2021. La Maggioranza ha approvato questa mattina gli importanti strumenti economico finanziari indispensabili per l'attività strategica e operativa dell'ente. Si tratta dell'ultimo bilancio del mandato amministrativo, che è stato chiuso in pareggio, garantendo i servizi essenziali dell'ente con particolare attenzione alle politiche sociali e con l'obiettivo fondamentale di non aumentare le tasse.

Un bilancio di oltre 25 milioni di euro assorbito in gran parte dalle spese correnti: 14 milioni indispensabili per portare avanti l'attività dell'ente (stipendi, appalto rifiuti, servizi sociali, tasse, acquisto di beni e servizi). Oltre 6.500 milioni, le spese in conto capitale destinate a nuovi investimenti per opere pubbliche ed espropri.

''In questa grave crisi economica e sociale e con i continui tagli ai finanziamenti ai comuni abbiamo cercato di perseguire gli obiettivi fondamentali in linea con le linee programmatiche di questa Amministrazione: non aumentare le tasse, tutelare le fasce più deboli e indifese della popolazione e la vigilanza assoluta sulla gestione finanziaria dell'ente'' ha detto il vice sindaco e assessore al Bilancio Laura Pinna, snocciolando i numeri dello strumento economico finanziario.

Sono stati, infatti, garantiti gli interventi a sostegno delle povertà estreme e alle categorie svantaggiate (legge 162 disabili gravi, interventi di assistenza per i malati (neoplasie), legge 20 (assistenza ai talassemici, nefropatici etc.). Per quanto riguarda il servizio di asilo nido, l'appalto in scadenza il 31 luglio 2019, sarà garantito con risorse in bilancio che copriranno il servizio fino al mese di ottobre 2019, in modo da permettere agli uffici di predisporre il nuovo bando. Tra le priorità di questa amministrazione è infatti il mantenimento di questo importante servizio per le famiglie tortoliesi.

Fra le entrate in bilancio troviamo un milione 305 mila euro dalla regione per finanziare debiti legati a vecchi espropri, somme che permettono di dare una boccata di ossigeno alle casse comunali gravate pesantemente dai passivi ereditati dal passato. Grazie a 66.586 mila euro dell'avanzo applicato (ovvero somme incassate e non spese nel 2018) sono previsti oltre 54 mila euro per le opere di urbanizzazione del quartiere Is Tanas, i restanti per i progetti destinati ai servizi sociali (Plus Progetto Includis).

Il sindaco Massimo Cannas ha ringraziato singolarmente i membri della maggioranza per la votazione che ha portato all'approvazione della delibera ( la minoranza era assente). Si tratta di un bilancio speciale, ha detto, l'ultimo del mandato per il quale si è lavorato con tanto sacrificio e che tiene conto anche questa volta del lavoro di squadra con l'obiettivo di tutelare l'interesse generale della comunità, non aumentando le tasse. Un ringraziamento particolare è stato rivolto all'assessore Laura Pinna per il lavoro svolto con grande competenza riguardo un argomento molto ostico che ha portato al raggiungimento del risultato. Parole di gratitudine sono state espresse verso la responsabile d'Area Tributi e Finanza, la dottoressa Ornella Zaccarini, ai componenti dell'ufficio finanziari, al revisore dei conti Stefania Falchi e al segretario comunale la Dottoressa Vella.

Via libera anche agli altri tre punti all'ordine del giorno: la maggioranza ha approvato il piano finanziario dei rifiuti del comune di Tortolì presentato dall'assessore all'Ambiente Walter Cattari, e due delibere in materia di edilizia privata (cessione per allineamento stradale a una ditta e rettifica alla norme attuazione al Puc zona G1-2-8, modifica che non costituisce variante al Puc) presentate dal consigliere con delega all'Urbanistica Lugi Chessa.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Amministrativa
Indirizzo: Via Garibaldi 1 08048 - Tortolì (NU)
Telefono: 0782600747
Fax:
Email:
Email certificata:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto