Sito istituzionale Comune di Tortolì Comune di Tortoli Comune di Tortoli

Dettaglio notizia

Conferenza di Servizi Suap
 
Notizia del 05/04/2013
 
Conferenza di Servizi Suap
 
Primo esperimento nell’isola della Conferenza di Servizi telematica Suap in materia di variante urbanistica ospitata oggi nel capoluogo di Provincia. La Riunione riceve il plauso dell’assessore regionale all’Industria Antonello Liori. La sessione si è aperta nella Sala Giunta in collegamento con gli uffici della Direzione generale della pianificazione urbanistica di Cagliari.
 
TORTOLI' 05.04.13 - “ Lo Sportello Suap di Tortolì rappresenta uno dei punti qualificanti dell’azione di governo del Comune di Tortolì. Oggi abbiamo compiuto un altro passo avanti con la prima sperimentazione telematica della Conferenza di Servizi sulle competenze dello Sportello nei casi di applicazione di  più normative in tema di variante urbanistica ”. Lo ha detto il sindaco di Tortolì Domenico Lerede all’avvio dei lavori. “Un progetto bandiera della legislatura in corso – ha sottolineato Lerede  - un esperimento importante  della  programmazione tortoliese ora dotata di un PUC approvato in via definitiva solo due giorni fa”.
 
L’incontro di questa mattina ha ricevuto il plauso dell’assessore regionale dell’Industria Antonello Liori che durante i lavori, tramite una nota, ha aggiunto: "Grazie alla tecnologia, anche l'Amministrazione regionale sta perfezionando ed aumentando l'utilizzo di strumenti multimediali che consentono tempi rapidi di comunicazione e risparmi, sia per le strutture regionali che per le altre Amministrazioni pubbliche, nella risoluzione di alcune pratiche." 
La conferenza di Servizi interessa in particolare, i casi in cui i comuni in cui lo strumento urbanistico di un comune non è in grado d’individuare aree destinate all'insediamento d’impianti produttivi. Per l’avvio alla soluzione della pratica il cittadino titolare della richiesta di variante urbanistica, può rivolgersi al SUAP e chiedere la convocazione di una conferenza di servizi per vagliare le norme del settore in seduta pubblica alla presenza degli enti competenti. Obiettivo della seduta è di esaminare le incongruenze per la corretta interpretazione e applicazione della legge. 
 
Alla riunione che si è tenuta questa mattina nella Sala Giunta del Palazzo Municipale di Via Garibaldi, ha preso parte Antonello Rubiu sindaco del comune di Lotzorai, Bonaria Mura in rappresentanza del Comune di Tortolì, i responsabili dell’Ufficio tutela paesaggistica di Nuoro, la società committente e i funzionari del Servizio urbanistica provinciale. In videoconferenza dalla sala riunioni della Direzione generale della pianificazione urbanistica territoriale e della vigilanza edilizia erano collegati la Soprintendenza per i Beni Architettonici, il Servizio pianificazione paesaggistica e urbanistica della Regione Sardegna, la Tutela paesaggistica di Cagliari e la Direzione generale dell'industria Servizio bilancio, contenzioso e affari generali. 
 
 “Il Suap si è candidato a diventare un centro dedicato alla sperimentazione telematica ad elevata affidabilità, avvenuta oggi anche grazie ai funzionari comunali. Abbiamo avviato un percorso che consentirà di mettere insieme gli enti che in un breve periodo possono convocarsi e accorciare i tempi di azione. Una vera rivoluzione amministrativa – ha sottolineato il sindaco Lerede  - che cambia il modo di lavorare in un momento in cui le amministrazioni come la nostra sono interessate a una riduzione dei costi a partire dalle missioni dei funzionari e degli amministratori. La tecnologia, in questo senso rappresenta il nostro futuro più prossimo”.
 
Comune di Tortolì
Ufficio Stampa