Sito istituzionale Comune di Tortolì Comune di Tortoli Comune di Tortoli

Dettaglio notizia

Progetto Iscol@, nuovi finanziamenti al Comune di Tortoĺ per interventi di edilizia scolastica
 
Notizia del 21/10/2016
 
Progetto Iscol@, nuovi finanziamenti al Comune di Tortoĺ per interventi di edilizia scolastica
 
IL comune è risultato beneficiario di un finanziamento regionale di 585.000 euro.
 

Tortolì, 21 ottobre 2016. Il comune di Tortolì destinatario di due nuovi importanti finanziamenti regionali per interventi di edilizia scolastica riguardanti il progetto Iscol@. Risorse che serviranno a portare a termine gli interventi programmati e avviati con la prima tranche già nel 2015 riguardanti la messa a norma delle strutture scolastiche presenti nel territorio comunale.

 

Si tratta di un finanziamento totale di 585.000 euro che verrà così suddiviso: 280 mila euro da appaltare entro il 31 dicembre  2016 per le scuole Secondaria di I grado via Fleming (100.000 euro), Infanzia via Frugoni (40.000 euro) , Primaria viale Mons. Virgilio (50.000 euro), Infanzia-Primaria viale Europa (50.000 euro), Infanzia via Oristano (40.000 euro).

 Il secondo finanziamento  che partirà nel 2017 dell’importo di 305.000 euro riguarda la scuola dell’Infanzia piazza Caduti Arbatax (30.000 euro), Primaria via Antonio Segni (75.000 euro), Primaria via Pirastu (100.000 euro), Infanzia secondaria di I grado viale Mons. Virgilio (100.000 euro).

 

“Grazie a tali risorse di cui il comune è risultato beneficiario potranno essere portati a termine gli interventi Iscol@ cominciati nel 2015 sulle stesse scuole”- afferma l’Assessore ai LLPP, Fausto Mascia. Si tratta di opere di completamento che riguarderanno, nello specifico, interventi di prevenzione incendi ed adeguamento vie di fuga e sicurezza, certificazione impianti elettrici e locali caldaia. Nella scuola del Villaggio, per esempio, - aggiunge- con i finanziamenti Iscola 2015 erano state avviate le opere per la realizzazione delle vie di fuga; con questa nuova tranche completeremo la sistemazione  delle aree esterne e delle uscite di sicurezza, e la messa a norma dell’impianto elettrico. Insomma, si darà quindi compiutezza ai lavori avviati con i primi step.”

 

A fronte di questi nuovi interventi si invitano gli operatori: liberi professionisti incaricati alla progettazione (ingegneri, geometri, architetti, etc) e ditte esecutrici dei lavori a registrarsi sul portale Sardegna Cat e Mepa  (al seguente link  www.sardegnacat.it,  - www.acquistinretepa.it.  Qui gli interessati troveranno una sezione specifica “Interventi Iscola”,  dove potranno iscriversi al fine di essere invitati alle procedure di gara che partiranno in brevissimo tempo.