Sito istituzionale Comune di Tortolì Comune di Tortoli Comune di Tortoli

Dettaglio notizia

Progetto
 
Notizia del 08/02/2018
 
Progetto "Vita Indipendente" e inclusione nella società di persone con disabilità
 
Avviso pubblico per la richiesta di contributi (annualità 2015/2016)
 

 Il Plus Ogliastra, di cui il Comune è ente capofila, intende realizzare progetti personalizzati destinati a persone con disabilità per garantire loro il diritto ad una vita indipendente, al fine di favorire il raggiungimento della vita autonoma, autodeterminata.


Il concetto di "vita indipendente" rappresenta per le persone con disabilità la possibilità di vivere la propria vita come qualunque altra persona, prendendo le decisioni riguardanti le propire scelte con le sole limitazioni che possono incontrare le persone con disabilità. In tale contesto la persona con disabilità abbandona la posizione di “oggetto di cure” per diventare “soggetto attivo” che si autodetermina.


Questo obiettivo presuppone l’elaborazione di un progetto personalizzato unitario e globale con il quale alla persona con disabilità, viene assicurata la possibilità di avere piena integrazione e partecipazione nella società. Il piano personalizzato può riguardare vari aspetti della quotidianità e investire diverse azioni (istruzione, lavoro, mobilità, salute etc).

 

Il progetto personalizzato di Vita Indipendente, predisposto dall’equipe multi-professionale unitamente al soggetto destinatario (*) e/o famiglia, si concretizza attraverso l’erogazione di un contributo economico a copertura totale o parziale dei costi sostenuti e documentati dal destinatario volto alla promozione dell’autonomia e dell’inclusione sociale, attraverso la sperimentazione di percorsi di vita che comprendano l’assunzione di personale, la copertura delle spese di affitto e gestione della casa e l’attivazione di un percorso di tirocinio finalizzato all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione.


 
Nello specifico, per ogni singolo destinatario, il progetto personalizzato prevederà: assunzione regolare dell’assistente personale e/o operatore socio sanitario e/o educatore professionale in base al CCNL individuata/o direttamente dal destinatario (*) che lo vedrà impegnato nel ruolo di datore di lavoro con tutti i diritti e doveri che ne conseguono; Conduzione dell’alloggio a cura esclusiva del destinatario (*) direttamente impegnato come “conduttore” con tutti i diritti e doveri che ne conseguono (affitto, gestione utenze, pulizia, etc.);  Interventi atti a favorire l’inclusione sociale e relazionale attraverso sport e tempo libero; Attivazione di un percorso di tirocinio di orientamento, formazione e inserimento/reinserimento finalizzato all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione presso aziende/cooperative sociali, enti pubblici etc. che hanno manifestato la volontà di ospitarli presso la loro organizzazione; (*) eventuale amministratore di sostegno/tutore/curatore.


 
I destinatari degli interventi su indicati sono esclusivamente persone adulte di età compresa fra i 18-64 anni con disabilità psichica, in carico a strutture sanitarie pubbliche, residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale Ogliastra.


 
Per modalità di presentazione delle domande e ulteriori specifiche si rimanda a quanto contenuto nell’avviso pubblico di seguito allegato.
 
La modulistica è reperibile presso i Comuni dell’Ambito Territoriale Plus Ogliastra e sul sito istituzionale www.plusogliastra.it nella sezione “Modulistica” e in allegato al presente avviso.


 
Le domande dovranno pervenire improrogabilmente entro e non oltre 23 febbraio 2018.


Per informazioni contattare l'Ufficio di Piano del Plus Ogliastra ai numeri 0782/600715.

Allegati alla notizia: