Sito istituzionale Comune di Tortolì Comune di Tortoli Comune di Tortoli

Dettaglio notizia

Notizia del 13/04/2010
 
PUC e JANAS: replica del Sindaco Marcella Lepori.
 
Il Sindaco di Tortoĺ Marcella Lepori replica all'articolo apparso il giorno 11 Aprile 2010 su un quotidiano regionale.
 

TORTOLI' 11 aprile 2010 - L’articolo apparso sull’Unione di oggi, per il titolo e per il testo, contenente numerose imprecisioni, sembra accreditare la tesi secondo la quale il PUC di Tortolì sarebbe stato adottato per fare un favore a Giorgio Mazzella, sbloccando, dopo sette anni, il Progetto Janas.
Così non è, e Vi prego di rettificare di conseguenza le informazioni fornite, perché fuorvianti.
Il PUC non ha cambiato alcunché rispetto agli atti deliberativi adottati nel 2004 e all’Intesa sottoscritta all’inizio del 2009.
In particolare, le norme di attuazione approvate nella serata di venerdì scorso continuano, esattamente come prima, a subordinare la realizzazione del progetto al perfezionamento della procedura di accordo di programma ai sensi dell’art. 28 bis della L. R. 45/1989.
In più, rispetto alle delibere adottate in passato, riduce la volumetria di 30.000 mc. rispetto al progetto iniziale (il che comporta quindi una ulteriore riduzione di 5.000 mc. rispetto alla riduzione già introdotta in sede di Intesa) ed esige il rispetto, nel futuro accordo di programma, degli otto punti stabiliti dalla Giunta all’atto della promozione dell’Intesa stessa.
Come si può notare, nulla è innovato rispetto a quanto già non derivasse da atti vigenti.
L’incontro con l’imprenditore, tenutosi a ridosso dell’adozione del PUC, si è concluso con una disponibilità dello stesso ad accettare i contenuti degli otto punti stabiliti dalla giunta, mentre non si è trovata soluzione alla divergenza manifestatasi con riferimento all’Accordo di programma: l’imprenditore ritiene che sia stato superato dall’Intesa, mentre l’Amministrazione ritiene comunque necessario il suo perfezionamento. In mancanza di concorde volontà sul punto, il PUC ha ribadito il punto di vista del Comune, tanto che l’imprenditore ha già preannunciato il suo ricorso.
Questa è la situazione reale, risultante dagli atti ufficiali che possono essere consultati in qualsiasi momento.
Ogni diversa interpretazione, che tenti di accreditare la tesi che il PUC farebbe gli interessi dei potenti a sacrificio dei comuni mortali, è assolutamente falsa, denigratoria, e contro la stessa ci tuteleremo nelle sedi competenti.
Il Sindaco di Tortolì, Marcella Lepori