Sito istituzionale Comune di Tortolì Comune di Tortoli Comune di Tortoli
Dettaglio articolo

03/01/2018

TORTOLÌ. Interventi sulle strade per 170 mila euro, approvato il progetto per il Fra Locci

Cantieri aperti, il piano del Comune

Strade, Fra Locci e Gescal. Tre priorità da sbrigare nell'ultimo anno solare dell'amministrazione di Massimo Cannas. Piano urbanistico a parte, che il sindaco di Tortolì ha assicurato di voler chiudere nel 2018, sono le opere pubbliche a tenere banco in maggioranza. I principali capitoli aperti riguardano infrastrutture e impianti attesi dalla popolazione, che guarda con rinnovato ottimismo all'anno appena sbocciato. In più, oltre ai tre nodi prioritari, è atteso lo scioglimento degli inghippi burocratici al Centro intermodale e l'inizio della progettazione per il nuovo volto di corso Umberto. LE STRADE La delibera per l'approvazione del progetto di ripristino degli assi stradali sta per approdare in Giunta. Il tecnico incaricato dal Comune ha concluso la procedura con cui sono state tracciate le coordinate per gli interventi. Per le strade martoriate, nervo scoperto da tanti anni, sono in cassaforte 170 mila euro. Sono state individuate anche altre cinque zone in cui si segnalano emergenze altissime: le circonvallazioni nord (viale Santa Chiara) e sud (via Foddeddu), e le vie Vittorio Emanuele, Brigata Sassari e Baccasara in cui ogni giorno si concentra un alto traffico veicolare. Parte dei fondi sarà investito sul riassetto dell'asse di collegamento Orrì-Cea. I lavori, secondo fonti autorevoli, potrebbero iniziare a primavera. LO STADIO Il Tortolì calcio sta disputando la seconda stagione lontano dalla sua casa. In questo momento l'impianto Fra Locci è sospeso tra mini cantieri per l'infrastrutturazione, con alcuni ingegneri che si prodigano per collaudare le tribune, e il rilancio definitivo. L'esecutivo ha approvato il progetto che annuncia la posa del manto sintetico, l'assessore ai Lavori pubblici Fausto Mascia ha confermato la volontà di realizzare subito l'opera e la collega dello Sport Isabella Ladu ha ratificato il messaggio sostenendo che il Tortolì disputerà nel suo campo la prossima stagione. GESCAL Nell'agglomerato di Zinnias i residenti attendono ancora gli interventi di urbanizzazione primaria. Pazientano da anni (l'intesa tra Comune e Regione risale ai tempi del sindaco Lerede). A luglio l'ente ha aggiudicato l'appalto all'impresa di Arzana Monni e Deiana, ora manca soltanto che nel rione s'affaccino ruspe e operai. Ma dal palazzo di via Garibaldi dicono che i tempi per l'inizio sono strettissimi. Roberto Secci

Fonte: L'Unione Sarda

STAMPA ARTICOLO