Sito istituzionale Comune di Tortolì Comune di Tortoli Comune di Tortoli
Dettaglio articolo

03/01/2018

Sei bimbi in più nel 2017

Tortolì in testa alla classifica della natalità

Sono aumentate le nascite nel centro più popoloso dell'Ogliastra. Benché l'asticella sia salita di poche unità, i bimbi con residenza a Tortolì venuti al mondo nel 2017 sono stati 71, sei in più rispetto all'anno precedente. Trend negativo invece per Lanusei che, nell'anno appena concluso, ha registrato 33 nascite contro le 40 dell'anno precedente. Sono residenti a Lanusei anche l'ultima nata nel reparto di Ostetricia del Nostra Signora della Mercede del 2017, Viola Grazia Mangia, e la prima nata del 2018 Irene Mameli. Completa il podio delle nascite Baunei con 30 pargoletti. Se rapportato al numero di nascite del 2016 (23) quello del 2017 va in archivio con un certificato del tutto positivo. Sono crollate a picco le nascite a Tertenia che ha chiuso l'anno con 27 fiocchi: dieci in meno rispetto all'anno precedente. Segno negativo anche a Jerzu: 19 contro i 29 di due anni fa. Ventiquattro i pargoli di Bari Sardo (+6). Boom di nascite anche ad Arzana, dove dai 13 del 2016 si è passati a 21. Nel reparto diretto da Augusto Tuligi sono nati 15 bimbi (+4) con mamme e papà residenti a Lotzorai. Appaiate Girasole (+2) e Villagrande: 13. Ma qui sono nati 9 bimbi in meno rispetto al 2016. Anche a Cardedu il saldo è negativo: 12 contro i 21 del 2016. Triei, Loceri e Ulassai si sono fermati a 11 nascite. Non hanno raggiunto la doppia cifra Ilbono, Gairo e Talana che si sono fermati a 8 nati. Uno in meno per Urzulei. Sei a Osini e Perdasdefogu e solamente due piccoli a Ussassai ed Elini. ( g. f. )

Fonte: L'Unione Sarda

STAMPA ARTICOLO