Vai a sottomenu e altri contenuti

Nuove misure di contenimento da attuarsi sul territorio comunale per il contrasto al diffondersi del virus Covid-19. Regolamentazione accesso uffici comunali sino al 05.07.2021

Data pubblicazione on line: 01/06/2021

Il Sindaco ha firmato l'ordinanza numero 30 del 01/06/2021 con oggetto 'Nuove misure di contenimento da attuarsi sul territorio comunale per il contrasto al diffondersi del virus Covid-19', che dispone la regolamentazione dell'accesso presso gli uffici comunali, centrali e periferici, fino al 05.07.2021 come segue:

a) gli uffici privilegiano in ogni caso la trattazione delle pratiche attraverso lo scambio di informazioni per via telematica o telefonica;
b) per le pratiche e le casistiche in cui le modalità di cui alla lettera a) non fossero risolutorie, è consentito l'accesso agli uffici da parte dell'utenza esterna nella fascia oraria dal lunedì al venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:30, solo previo appuntamento telefonico da fissare per un giorno successivo alla richiesta con il singolo operatore comunale interessato;
c) per la sola biblioteca comunale, i predetti orari di ricevimento al pubblico per appuntamento sono fissati dalle ore 09:00 alle ore 12:30 (per il prestito dei libri) e dalle ore 15.30 alle ore 18.30 (per richiesta sala studio).

Inoltre, stabilisce che:

è obbligatorio per chiunque intenda accedere agli uffici pubblici, ed in generale luoghi di compresenza, rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro e indossare idonea mascherina;

il singolo operatore comunale interessato deve far osservare l'accesso agli uffici da parte dell'utenza esterna, solo previo appuntamento telefonico da fissare per un giorno successivo alla richiesta;

l'obbligo, per i dipendenti comunali e il pubblico, di indossare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) negli spazi comuni all'interno della sede comunale;

l'obbligo non viene meno anche nel caso di assenza di compresenza di altre persone e riguarda l'intera permanenza nei locali comunali; viene meno l'obbligo di indossare le protezioni per le vie respiratorie per il solo personale nel momento in cui si trova seduto nella propria postazione di lavoro, in assenza di terzi in stanza (pubblico o colleghi);

sono vietati gli assembramenti.

ORDINANZA

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto