Vai a sottomenu e altri contenuti

Consiglio Comunale, approvato il nuovo regolamento per la disciplina della Tari

Numero: 106 Data: 30/09/2020 Categoria: Comunicati stampa

Il consiglio comunale riunito questa mattina in videoconferenza ha approvato all'unanimità con i voti della maggioranza il nuovo regolamento per la disciplina della tassa sui rifiuti (TARI).


Un regolamento equo e in linea con le normative vigenti, che supera le criticità del precedente, e che apre alla possibilità di deliberare eventuali agevolazioni straordinarie con fondi extra da bilancio per la Tari, per utenze che hanno avuto e rischiano di subire le conseguenze economiche negative provocate dall'emergenza sanitaria in corso.


La delibera illustrata dall'Assessora al Bilancio Bonaria Murreli, presenta una novità sostanziale che riguarda gli articoli 24 e 26 del regolamento il quale può prevedere che l'amministrazione comunale possa includere agevolazioni Tari ulteriori rispetto a quelle previste dal regolamento in caso di eventi eccezionali, straordinari e imprevedibili come calamità naturali e pandemie sanitarie. I costi di tali agevolazioni potranno essere finanziati con appositi stanziamenti da risorse di bilancio.


Un'altra importante novità, per venire incontro alla ripresa economica dei contribuenti, è l'ulteriore proroga delle scadenze Tari: prima e unica rata 15 novembre (anzichè il 31 ottobre), seconda rata 15 gennaio 2021, terza rata 15 marzo 2021, quarta e ultima rata 1 aprile 2021.

Alcuni problemi tecnici con la piattaforma streaming, prima dell'avvio del consiglio comunale in videoconferenza, hanno portato a un ritardo dell'inizio della seduta civica. Problemi dei quali l'Amministrazione si scusa e che verranno risolti per le prossime occasioni, ma che non hanno inficiato in alcun modo la validità del consiglio che ha rispettato le procedure.


Si è trattato di un consiglio comunale importante e strategico nei suoi contenuti, che non era possibile rimandare e non poteva essere svolto in presenza per garantire la sicurezza dei consiglieri a causa di un'incertezza sanitaria per un possibile contatto non diretto avvenuto la sera prima del consiglio

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Ufficio Stampa
Indirizzo:
Telefono: 0782600700  
Fax: -
Email: addetto.stampa@comuneditortoli.it
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto